home
design e cultura quotidiana

Partiti! 2009

Anche per queste prossime elezioni europee siamo giunti alla consueta presentazione dei contrassegni  che si contenderanno la preferenza dei cittadini dalle facciate delle schede elettorali. E come al solito ve ne diamo conto.

Intanto due prime considerazioni. Con 93 simboli presentati (per gli appassionati abbiamo predisposto, qui a lato, un pdf che li contiene tutti) riprende l'altalenante tendenza alla semplificazione del quadro politico. Infatti, se rispetto alla precedenti elezioni europee c'è un sensibile aumento (allora furono 71 le liste presentate), constatiamo un quasi dimezzamento nei confronti delle ultime elezioni politiche quando si presentarono in 177.
Il secondo aspetto che emerge è che ormai le elezioni rappresentano un'occasione di visibilità per una serie di oscuri personaggi e gruppi che metodicamente presentano — e d'altra parte questa è la democrazia! — liste improbabili come la solita "Sacro Romano Impero" e com'è il caso dell'ineffabile Dr. Cirillo che questa volta si divide in quattro con "Preservativi gratis", "Dr. Cirillo Partito impotenti", "Dr. Cirillo Donne insoddisfatte e incomprese" e "Italia dei malori". Liste tarocche e liste guastatrici che servono a racimolare voti per sbaglio e resti elettorali. Un sottobosco, questo, che in realtà sembra pagare bene se solo pensiamo che il "proprietario" dello storico simbolo della Democrazia Cristiana, dopo una lunga battaglia legale per assicurarselo, ha ricevuto una poltrona da sottosegretario in questo governo proprio in virtù dei voti che raggranella da anziani e nostalgici della vecchia Dc.


Inserito da gianni sinni | 22.04.09 | (1) | Propaganda | stampa |




commenti:

  All the EU logos suck: http://is.gd/rUCc

Alessandro il 30 apr 09 alle 15:59

invia un commento
 

SocialDesignZine
periodico online
autorizzazione del Trib. di Milano
n. 366 del 11/06/08
anno VI


Aiap

associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva

Ultimi commenti


Cerca



Archivi


Notifica



 
Per Cancellarti clicca qui.

Ultime recensioni

Le donne della grafica Utilità manifesta a stampa Interiorae, capitolo terzo Alle basi del graphic design Bello e anche utile

Libri consigliati

Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. UNO Andrea Rauch, Gianni Sinni, SocialDesignZine vol. DUE Il mondo come design e rappresentazione Ellen Lupton, Graphic Design The New Basics Steven Heller, Mirko Ilic, Design Anatomy Albe Steiner, Il mestiere di grafico Italic 2.0 Michael Bierut, Seventy nine short essays on design Progetto grafico Alba. Nuovi manifesti italiani Spaghetti grafica. Contemporary Italian Graphic Design Disegnare le città